Toscana: spiagge libere, 4 metri tra ombrelloni

1 mese fa
30 Maggio 2020
di redazione

Toscana, spiagge libere, 4 metri tra ombrelloni. Firmata ordinanza con linee guida, anche per i centri estivi. Linee guida anti covid per i centri estivi e le spiagge libere in Toscana. Le dispone un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Enrico Rossi.

Le misure, spiega una nota, sono il frutto di un confronto tra la Giunta regionale e Anci Toscana. Sulle spiagge la Regione aveva già definito nei giorni scorsi le linee guida per gli stabilimenti balneari e quelle per le aree non attrezzate non sono molto diverse.

Dovrà essere rispettata la distanza di un metro tra le persone (eccetto che per i conviventi), ma si continua a raccomandare almeno 1,80 metri. La mascherina, che si potrà non indossare stesi in spiaggia, dovrà essere a portata di mano in caso di situazioni nelle quali fosse impossibile stare ad almeno un metro.

Tra un ombrellone e l’altro piantato in terra ci dovranno essere minimo quattro metri, e un metro e mezzo tra lettini, sedie e sdraio. Non si potrà svolgere attività ludiche e sportive di gruppo. I Comuni potranno fissare ulteriori regole per l’accesso in spiaggia.

temi di questo post