Tragedia a S. Stefano Ticino, trovato cadavere in canale

sei in  Italia

2 mesi fa - 4 Agosto 2021

Tragedia a S. Stefano Ticino, trovato cadavere in canale. Tragica scoperta nel pomeriggio di ieri martedì 3 agosto in un canale artificiale che costeggia i comuni di Casorezzo, Ossona e Santo Stefano Ticino, alle porte di Milano.

Nell’acqua è trovato il corpo senza vita di una persona. I primi a dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato il cadavere mentre stavano facendo una passeggiata lungo la roggia.

Inutili i soccorsi

Stando alle prime informazioni riportate su Milano Today, i passanti hanno notato il corpo verso le 15.30 e immediatamente è si è messa in moto la macchina dei soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con il nucleo sommozzatori e i medici e paramedici del 118. Non solo, è allertato anche un elisoccorso e gli agenti della polizia locale dei tre comuni coinvolti.

Nel frattempo il corpo è spostato dalla corrente lungo il canale fino proprio al comune di Santo Stefano Ticino. Qui i sommozzatori dei vigili del fuoco lo hanno trovato dopo pochi minuti di ricerca.

Al momento non è ancora nota l’identità della vittima. Dalle prime informazioni non è ancora reso noto se si tratta di una donna o di un uomo. Saranno le indagini della polizia a fornire le prime informazioni nelle prossime ore.

Cadavere di una donna trovato in una canale a Parabiago

Solo lo scorso 16 luglio a Parabiago, comune della provincia Nord-Ovest di Milano, era trovato il cadavere di una donna nelle acque del canale Villoresi, all’altezza della frazione di Villastanza.

Anche in questo caso a notare il corpo, che galleggiava a pelo d’acqua, sono stati alcuni passanti, che hanno subito dato l’allarme. Sul posto, attorno alle 8.30 del mattino, sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri della compagnia di Legnano e gli agenti della polizia locale di Parabiago.

Il corpo ormai senza vita della donna è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco: è stato portato a riva ma per la donna non c’era ormai più niente da fare.

Tragedia a S. Stefano Ticino, trovato cadavere in canale
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST