Tragico schianto moto scooter, perde la vita un 34enne

Un incidente mortale è avvenuta su via di Centocelle alla periferia Est di Roma, questa mattina
di  Redazione
1 settimana fa - 17 Luglio 2021

Tragico schianto moto scooter, perde la vita un 34enne. Si allunga la scia di sangue per le strade della capitale, che nelle ultime due settimane a mietuto vittime e feriti in particolare nel fine settimana.

Un grave incidente è avvenuto nella mattina di oggi – sabato 17 luglio – su via di Centocelle alla periferia Est di Roma. Lo schianto, rivelatosi poi fatale, è avvenuto all’altezza del civico 251.

Nell’incidente sono rimasti coinvolti uno scooter e un’automobile. Ad avere la peggio il ragazzo era a bordo del suo scooter Yamaha Xp 500. Quando il personale sanitario è giunto sul posto a bordo di un’autoambulanza non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

Il centauro aveva 34 anni, al momento non sono note le sue generalità, ma da quanto si apprende è rimasto ucciso nel colpo nell’impatto violentissimo con l’automobile.

Alla guida dell’auto una ragazza di 25 anni sotto choc

Al volante della vettura coinvolta, una utilitaria Toyota Aygo, una giovane di 25 anni che è stata soccorsa in stato di choc. Per lei, che si è immediatamente fermata a prestare soccorso dopo l’incidente, fortunatamente nessuna grave conseguenza.

Ma, è stata trasportata in ospedale per accertamenti. Qui è stata sottoposta agli esami tossicologici e alcolemici, come di consueto in questi casi, per stabilire se guidasse sotto l’effetto di bevande alcoliche o droghe.

Da accertare dinamica e responsabilità nell’incidente mortale

Gli agenti della Polizia Locale hanno chiuso la strada per rendere possibile in sicurezza le operazioni di soccorso, ed eseguito i rilievi del caso per stabilire la dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità.

La scorsa settimana la tragedia sulla Cristoforo Colombo

Da prassi sulla morte dell’uomo è stato aperto un fascicolo. Quella di oggi è la terza vittima in una settimana. Domenica scorsa, infatti, sulla via Cristoforo Colombo si è verificata una tragedia.

Alessandro Rega, secondo quanto emerso dalle analisi del X Gruppo Mare della polizia locale di Roma Capitale che indaga ancora sul sinistro, era a bordo di una Smart for Four a quattro posti ed era seduto sul sedile posteriore.

Nella carambola mortale, ha perso la vita anche Antonio Bevilacqua, suo amico. Il 34enne morto oggi in via di Centocelle è la 17esima vittima sulle strade della Capitale dai primi giorni di giugno.

Tragico schianto moto scooter, perde la vita un 34enne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi