Tragico scontro tra auto. Il bilancio un morto e tre feriti

di  Redazione
2 settimane fa - 14 Luglio 2021

Tragico scontro tra auto. Il bilancio un morto e tre feriti. Incidente mortale alla periferia di Trinitapoli lungo la provinciale che porta a Cerignola, in provincia di Barletta-Andria-Trani. Il bilancio è di un morto e tre feriti.

Ha perso la vita un uomo di 45 anni di Cerignola. Suo fratello di 35 anni che viaggiava con lui è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, dove è stato trasportato in elicottero.

A bordo dell’altra vettura, coinvolta nell’incidente, c’era un’intera famiglia che, per fortuna, non ha riportato gravi conseguenze. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto.

Fuga di gas all’ex Ilva, malore per un operaio di 22 anni a Taranto

Fuga di gas all’ex Ilva di Taranto: un operaio di 22 anni, dipendente di un’azienda dell’indotto, ha inalato del gas mentre stava installando un ponteggio all’interno della fabbrica per consentire ai tecnici di bloccare la fuga.

L’uomo si è sentito male ed è trasferito in ospedale. Non corre pericolo di vita. La denuncia e’ di Franco Rizzo, dell’Usb. L’episodio si è verificato questa mattina. Sul posto i vigili del fuoco e l’ambulanza dell’infermeria interna.

Contemporaneamente sono  fatti evacuare gli operai. Sono in corso accertamenti per capire l’origine del fenomeno.

Il rappresentante sindacale della sicurezza, Francesco Demito, ha inoltrato una lettera sia ad acciaierie d’italia che all’impresa dell’indotto, la Lucale. Chiede un incontro per verificare le cause dell’incidente e le contromisure adottate.

Bari, bimbo di 5 anni rischia di annegare: salvato a Pane e Pomodoro

Tragedia sfiorata questa mattina, sulla spiaggia di Pane e pomodoro a Bari. Un bimbo di 5 anni, di nazionalità tunisina, stava annegando. Per fortuna se n’è accorto un altro bagnante che lo ha portato in salvo, sull’arenile, in stato di incoscienza.

L’intervento di tre bagnini in servizio sulla spiaggia, è stato provvidenziale: hanno rianimato il bambino e gli hanno fatto vomitare l’acqua. All’arrivo del 118, il piccolo era cosciente ed è stato portato all’ospedale pediatrico per i controlli di rito.

Tragico scontro tra auto. Il bilancio un morto e tre feriti
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Cerignola Oggi