Una nuova segnalazione riaccende le speranze: È lei Denise Pipitone

Una nuova segnalazione dall'Ecuador riaccende la speranza di ritrovare Denise. L'indiscrezione dai social: "Somiglia moltissimo a Piera Maggio
di  Redazione
4 settimane fa - 25 Maggio 2021

Una nuova segnalazione riaccende le speranze: È lei Denise Pipitone. Una nuova segnalazione, stavolta dall’Ecuador, riaccende il caso di Denise Pipitone. L’indiscrezione è stata diffusa nel corso del programma televisivo Pomeriggio 5 nella giornata di martedì 25 maggio.

Una ragazza ecuadoregna, che risponderebbe anch’ella al nome di Denise, sembrerebbe avere “forti somiglianze” con Piera Maggio, la mamma della bimba scomparsa da Mazara del Vallo il 1°settembre del 2004.

La segnalazione

La segnalazione è arrivata da i social – Facebook, Instagram e TikTok – dove, dalle prime ore di questa mattina, ha cominciato a circolare la foto di una ragazza con i tratti del viso fortemente somigliante a quelli di Piera Maggio.

“Mi sono arrivati tantissimi messaggi che segnalano questa ragazza in Ecuador. La somiglianza è grandissima”, ha spiegato l’inviata di Pomeriggio 5 da Mazara del Vallo. La giovane potrebbe avere all’incirca 20 anni.

“Vedendo la foto , vi potete accorgere che somiglia tantissimo anche a Piera Maggio. – ha proseguito l’inviata – Pare che siano già stati informati gli inquirenti che stanno facendo delle verifiche.

Si tratta di una ragazza che abita molto lontano dalla Sicilia e dall’Italia, ma in questo momento non ci sono confini che tengano”.

Le indagini

Intanto, proseguono a tutto spiano le indagini del caso. Un testimone anonimo ha raccontato di aver visto Denise, il giorno della scomparsa, a bordo di un’auto con tre uomini.

“Piangeva, gridava ‘aiuto mamma’. Sono diciassette anni che so e sono serissimo – scrive l’anonimo in una lettera indirizzata all’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio – non ho parlato per paura.

Mi trovavo a bordo della mia auto a Mazara del Vallo e sono stato affiancato da un’altra vettura. Ho guardato all’interno dell’abitacolo e ho visto Denise con altre tre persone. Ne sono assolutamente sicuro. Con lei c’erano tre uomini”.

Nel contempo, quest’oggi, una giornalista de La Vita in Diretta è riuscita ad intercettare la collega di Anna Corona, ex moglie di Piero Pulizzi e mamma di Jessica Pulizzi (la sorellastra di Denise), che ha confermato di aver falsificato la firma della donna sul foglio delle presenze quel pomeriggio dell’1°settembre del 2004.

Avrebbe fatto un favore all’amica e collega con cui lavorava nella lavanderia della struttura alberghiera senza sapere il perché di quella insolita richiesta. L’ipotesi degli inquirenti è stata sempre che Anna Corona fosse andata via prima del previsto dall’albergo.

Tutti i dipendenti, però, hanno sempre sostenuto di non averla vista allontanarsi.

Una nuova segnalazione riaccende le speranze: È lei Denise Pipitone
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
Denise Oggi