Valentino: lo stilista ha comprato un castello straordinario. FOTO

 Avete visto il castello dello stilista Valentino? È del 1500 e farebbe anche alla Regina
di redazione
3 settimane fa
23 Marzo 2021

Valentino: lo stilista ha comprato un castello straordinario. FOTO.   Avete visto il castello dello stilista Valentino? È del 1500 e farebbe invidia alla regina d’Inghilterra

Il celebre stilista Valentino che ha dato vita all’omonima casa di moda parigina alloggia in un castello d’epoca che vale molti milioni di euro. Scopriamo dove si trova e come è fatto.

Lo stilista Valentino, all’anagrafe Valentino Clemente Ludovico Garavani, è il fondatore dell’omonima casa di moda, di cui Pierpaolo Piccioli è l’attuale Direttore Creativo.  Ha creato una impronta nel settore dell’abbigliamento così forte a tal punto che il “Rosso Valentino” è diventato una istituzione e riconoscibile da tutti.

Ha contribuito a esportare in tutto il mondo il made in Italy. Numerose sono le celebrità che hanno vestito i suoi capi su red carpet ed eventi di gala facendo sognare ad occhi aperte milioni di fan. Tuttavia, in pochi sanno quale sia la residenza del re della moda.

Dove vive Valentino Garavani? La risposta a questa domanda lascerà a bocca aperta molte persone. Valentino vive nel Castello di Wideville, situato a Crespières, a Parigi.

Il Castello risale al 1580 ed è stata la residenza del Ministro delle Finanze di Luigi XIII. Lo stilista ha comprato la casa alla fine degli anni 90 con il parco che circonda tutta la dimora pari a 120 ettari di terreno.

Il gusto personale di Valentino

Lo stilista ha arredato l’interno del castello secondo il suo gusto personale. Sono state introdotte molte opere d’arte e pezzi di antiquariato di origini asiatiche di cui Valentino è collezionista.

Il parco comprende un parterre all’inglese, un bosco e una casa torre. Vista da lontano, la villa sembra la dimora di un reale d’Inghilterra piena di sfarzo e lusso. Leggi anche qui 

La dimora di Valentino è stata usata spesso per i suoi eventi con celebrità da tutto il mondo, come l’attrice statunitense Anne Hathaway e molti altri. La casa fu realizzata per Benoît Milon nel 1580.

Poi fu rinnovata da Claude de Bullion nel 1620. Milon era il primo Intendente delle Finanze di Enrico III, il quale fa costruire il castello su una base di una villa già esistente.

La ristrutturazione del 1620 ad opera di Claude de Bullion, ossia il Ministro delle Finanze di re Luigi XIII che ammoderna anche i giardini. Nel 1870 il Conte di Galard lo acquista, dopo il quale sono succeduti numerosi proprietari fino all’arrivo stabile di Valentino. Kronic

Temi di questo post