Varese: traffico di armi da guerra, polizia arresta 4 persone

5 giorni fa
17 Ottobre 2020
di redazione

Varese: traffico di armi da guerra, polizia arresta 4 persone. La polizia di Varese ha arrestato quattro persone coinvolte in un traffico internazionale illegale di armi da guerra.

Gli agenti della Digos, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Direzione centrale della Polizia di Prevenzione/Ucigos e diretta dalla Procura della Repubblica di Busto Arsizio, hanno sequestrato in appartamenti e cantine utilizzati dagli arrestati un arsenale.

Trovati oltre 50 tra mitragliatori, fucili d’assalto, carabine e pistole, 14 manufatti esplosivi, granate, numerose parti di armi, serbatoi per cartucce ed oltre 10mila munizioni di vario calibro.

I dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa che si terrà alle 11 alla Questura di Varese.

Covid: Lombardia, bar-ristoranti chiusi alle 24

Covid: Lombardia, bar-ristoranti chiusi alle 24. Bar, pub e ristoranti chiusi alle 24 da domani in Lombardia.

In tali attività dopo le 18 il consumo di alimenti e bevande viene consentito esclusivamente ai tavoli.

E’ quanto stabilisce la nuova ordinanza del governatore Attilio Fontana.

Il provvedimento prevede anche lo stop alle competizioni sportive dilettantistiche che prevedano il ‘contatto fisico’ e la chiusura di sale gioco, scommesse e bingo.

Vietato il consumo di alcol e alimenti sul suolo pubblico dalle 18 alle 6.

L’ordinanza è valida su tutto il territorio regionale da domani fino al 6 novembre. 

temi di questo post