Caso Balotelli, l’Hellas Verona espelle Castellini dallo stadio fino al 2030
Attualita'

Caso Balotelli, l’Hellas Verona espelle Castellini dallo stadio fino al 2030

Il provvedimento che molti avevano invocato è arrivato. Prima ancora che si muovessero organi altri, la società Verona ha deciso di espellere dallo stadio il capo ultrà ed esponente di Forza Nuova, Luca Castellini. Secondo il quale «inneggiare a Hitler è goliardia». Non a vita, come in molti avevano chiesto, ma almeno fino al 2030.

La nota della società

«Hellas Verona FC comunica di aver adottato nei confronti del Signor Luca Castellini una misura interdittiva che, proporzionata alla gravità dei fatti, alla luce di quanto previsto dagli artt. 6 e 7 del Codice Comportamentale, essendosi trattato di un comportamento basato su considerazioni ed espressioni gravemente contrarie a quelle che contraddistinguono i principi etici ed i valori del nostro Club, prevede la sospensione di gradimento nei confronti del Signor Luca Castellini da parte di Hellas Verona FC sino al 30 giugno 2030».

Una piccola vittoria nella battaglia contro il razzismo allo stadio – e nella società tutta -, che non può certamente essere la soluzione a un problema che è prima di tutto culturale.


Condividi

Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

spinalbese
antonino spinalbese
Antonino Spinalbese: “Lei era… stupenda”
Pamela Prati: prova provata che Mark esiste
Pamela Prati
Pamela Prati: prova provata che Mark esiste
Pamela Prati
Pamela Prati
Pamela Prati: esce fuori Mark, non Caltagirone

linserto.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it
Cambia la tua privacy