Il ritorno dell’intimo a vista: il trend dell’estate 2020

1 mese fa
14 Agosto 2020
di redazione

Il ritorno dell’intimo a vista: il trend dell’estate 2020. Ricordate la moda che spopolò negli anni ’90 che imponeva di lasciare fuoriuscire i laccetti laterali di tanga e perizomi dai pantaloni a vita bassa? Oggi il trend è tornato in gran voga.

E tra e le varie mode dell’estate, ispirate proprio a quel periodo storico, dalla bandana alle mollettine. Non poteva mancare quello dell’intimo in bella vista.

Era il 1999 quando il look di Anna Oxa a Sanremo spopolò. Si presentò sul palco dell’Ariston con dei pantaloni over a vita bassa. Un top corto e un tanga sgambatissimo ben in evidenza.

Riguardandola oggi, non si rimarrebbe più senza parole. Visto che non è insolito vedere star sui red carpet con questo dettaglio di stile ispirato a quel periodo.

Il trend dell’estate 2020 è mostrare l’intimo

Gli anni ’90 sono tornati e, se durante quest’estate si vuole incantare tutti con il proprio stile trendy, si farebbe bene a rispolverare alcuni dei capi che si portavano in quegli anni.

Per la precisione i pantaloni a vita bassa che lasciano slip e tanga sgambatissimi in bella vista. Anche se erano molte quelle che speravano che questa moda non tornasse mai più in voga. E’ successo e ora ci si dovrà adeguare ai tempi che cambiano.

Certo, si tratta di un look che non esalta pancetta e fianchi ma si possono trovare delle varianti che stanno bene anche a chi non porta una taglia 40. Magari con dei jeans leggermente a vita alta che lasciano intravedere appena l’intimo.

Kim Kardashian, ad esempio, si è ispirata all’outfit di Christina Aguilera in “Dirty”, indossando dei pantaloni bucati all’altezza dell’inguine.

Bella Hadid ha optato per degli slip con la molla griffata abbinati ai pantaloni. Hailey Baldwin ha rivelato il perizoma attraverso la maxi scollatura sulla schiena dell’abito. L’importante è sbizzarrirsi con la fantasia e trovare un’opzione che sia allo stesso tempo trendy e comoda.

Come abbinare i look con la lingerie a vista

A dispetto di quanto si possa pensare, portare la lingerie a vista è tutt’altro che eccessivo, appariscente e volgare, si tratta di un dettaglio davvero trendy nel proprio look, a patto che venga abbinato nel modo giusto.

L’ideale è lasciare intravedere lo slip con indosso dei tailleur eleganti con pantaloni a vita bassa e giacca o bolerino colorato. Magari portati con dei fashion crop top.

È possibile per rivelare l’intimo anche con indosso dei semplici jeans. Mentre sono da evitare minigonne e shorts che creerebbero un effetto un tantino troppo esuberante.

Su quale slip bisogna puntare? Su tanga o su modelli leggermente più larghi sulla parte laterale. L’unica cosa che conta è che siano sgambatissimi. Le varianti che non si adeguano affatto al trend? Le culotte e gli slip a vita alta. Fonte Fanpage

temi di questo post