Parma: 13enne trovato morto a Traversetolo dalla sorella

È stata la sorella maggiore, una ragazza di 17 anni, a fare la terribile scoperta questa mattina presto

13 Febbraio 2024

Parma: 13enne trovato morto a Traversetolo dalla sorella

Parma: 13enne trovato morto a Traversetolo dalla sorella. A pochi passi da Parma un ragazzino di 13 anni è stato trovato morto nel suo letto dalla sorella che era andata a svegliarlo.

Una tragedia ha colpito la sonnolenta cittadina di Traversetolo, a pochi passi da Parma. Un giovane ragazzo di soli 13 anni è stato trovato morto nel suo letto, lasciando la sua famiglia e la sua comunità straziata dal dolore.

È stata la sorella maggiore, una ragazza di 17 anni, a fare la terribile scoperta questa mattina presto, quando è andata a svegliare il fratellino perché doveva andare a scuola e ha trovato il suo corpo privo di vita.

Nonostante l’immediato intervento dell’automedica e dell’ambulanza della Croce Azzurra, nulla si è potuto fare per riportare in vita il giovane sfortunato.

Le cause che lo hanno portato alla morte sono ancora sconosciute

Le cause della sua morte sono ancora sconosciute e a indagare sull’accaduto sono i carabinieri. Potrebbe essere necessaria un’autopsia per scoprire l’origine del decesso, che potrebbe essere stato causato da un evento cardiaco.

Il ragazzo non aveva mai avuto problemi di salute particolari e frequentava la scuola media come molti altri della sua età. Il sindaco Simone Dall’Orto ha espresso il suo profondo cordoglio e quello di tutta la comunità per la tragica e prematura scomparsa del giovane ragazzo.

La città di Traversetolo è sotto shock per questa terribile notizia, che ha segnato per sempre la vita di questa famiglia e di tutti quelli che l’hanno conosciuta.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip