Coronavirus Campania: dati di oggi 20 novembre 2021

sei in  Italia

2 settimane fa - 20 Novembre 2021

Coronavirus Campania: dati di oggi 20 novembre 2021. Si sfiorano i mille casi di contagio da Covid-19 nelle ultime 24 ore in Campania: i nuovi positivi sono 983, a fronte di 30.170 tamponi analizzati in totale, tra antigenici e molecolari.

In aumento, rispetto alla giornata di ieri, il tasso di positività – il rapporto tra tamponi risultati positivi su quelli analizzati – che si attesta oggi al 3,26%, mentre il dato registrato ieri è stato del 3,04%.

In Campania, nelle ultime 24 ore, si registrano purtroppo anche tre nuovi decessi. Questi i dati relativi all’andamento della pandemia sul territorio contenuti nel bollettino di oggi, sabato 20 novembre 2021, diramato come sempre dall’Unità di Crisi della Protezione Civile della Campania.

Covid Campania, i dati sui ricoveri in ospedale

Rimangono stabili, anche se tendenzialmente in aumento, i dati sui pazienti positivi al Covid-19 ricoverati negli ospedali del territorio. Nei reparti di terapia intensiva degli ospedali campani sono 26 le persone ricoverate, vale a dire due in più rispetto a ieri.

Nei reparti di degenza ordinaria Covid, invece, sono 293, vale a dire cinque in meno rispetto al giorno precedente. Ecco, di seguito, il report completo sullo stato di occupazione dei posti letto.

Nei reparti di terapia intensiva e degenza ordinaria degli ospedali campani, contenuto come di consueto nel bollettino quotidiano dell’Unità di Crisi della Protezione Civile regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656, posti letto di terapia intensiva occupati: 26. Letti di degenza disponibili: 3.160 (posti letto Covid e offerta privata)e posti letto di degenza occupati: 293.

Droga: in casa una raffineria, tre arresti nel Casertano

Una raffineria per la lavorazione della cocaina è  scoperta dalla Guardia di Finanza in un appartamento di Orta di Atella (Caserta) nel corso di un’operazione che ha portato al sequestro di 7 chili di cocaina purissima e 140 chili di sostanze chimiche per tagliatelo stupefacente.

I finanzieri della compagnia di Marcianise hanno trovato anche 207mila euro di banconote false di vario taglio. La raffineria era all’interno di un’abitazione in cui erano presenti tre persone; tra cui un cittadino colombiano che aveva il compito di sovrintendere al processo di raffinazione della droga; i tre sono arrestati.

Il sospetto è che dietro il laboratorio clandestino vi fosse un traffico di stupefacenti esteso e strutturato, magari realizzato da un’organizzazione dedita anche ad altri traffici, come quello di banconote contraffatte.

Coronavirus Campania: dati di oggi 20 novembre 2021
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST campania Oggi vcoronavirus