Nuoro, 2 dispersi e 2 feriti nel crollo di una casa saltata in aria

Pubblicato il 8 Novembre 2022 - 11:10

Nuoro, 2 dispersi e 2 feriti nel crollo di una casa saltata in aria

Nuoro, 2 dispersi e 2 feriti nel crollo di una casa saltata in aria. Due persone sono state estratte vive, altre due risultano ancora disperse. È il bilancio ancora provvisorio di un crollo di un’abitazione avvenuto nella mattinata di oggi nelle campagne di Tiana, nel Nuorese.

Un forte boato in seguito a esplosione, secondo le prime informazioni, che ha provocato il crollo della casa, ha squarciato il tranquillo scorrere della vita  a Tiana, in provincia di Nuoro.

Estratte vive due persone, altre due risultano disperse

Due persone sono state estratte vive dalle macerie dai vigili del fuoco, al lavoro sul posto dalle 8.20 di questa mattina. In corso le ricerche di altre due persone che risultano disperse.

È stato chiesto l’intervento di unità cinofile in arrivo da Tempio Pausania, mentre da Cagliari sono state mobilitate squadre Usar (Urban Search and Rescue) di ricerca e soccorso.


Secondo le prime informazioni, nella casa potrebbe essere esplosa una grossa bombola di gas. Il 118 ha finora soccorso una donna di 83 anni, salvata dai vigili del fuoco e trasportata in codice rosso all’ospedale San Francesco di Nuoro da un’automedica arrivata da Sorgono a Tiana.

Il marito dell’anziana è stato accompagnato con l’elisoccorso a Cagliari, sempre in codice rosso. Estratto vivo dalle macerie della casa, avrebbe riportato traumi al torace e all’addome.

Sotto le macerie della casa, che è collassata su se stessa, ci sarebbero altre due persone. Sul posto stanno lavorando i vigili del fuoco del comando provinciale di Nuoro e della stazione di Sorgono.


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip