Vasco Rossi: il dolce ricordo per l’amico scomparso commuove i fan

Vasco Rossi continua a lasciare i suoi seguaci senza parole e questa volta sicuramente ha commosso tutti: il dolce ricordo per un amico scomparso
di  Redazione
1 mese fa - 23 Maggio 2021

Vasco Rossi: il dolce ricordo per l’amico scomparso commuove i fan. Amatissimo dal pubblico, molto seguito sui social, in televisione e soprattutto durante i suoi tanti e grandissimi concerti che sono dei veri show

Vasco Rossi continua a sorprendere e questa volta il ricordo di un amico scomparso fa commuovere. Come in tantissimi sicuramente già sapranno, il famoso ed iconico artista comincia a lavorare nei panni di DJ a Punto Radio

E nel ’77 rende noto il suo primo disco dal titolo ‘Jerry/Silvia‘. L’anno successivo è la volta del suo primo album ‘… Ma cosa vuoi che sia una canzone…’. Quest’ultimo è in realtà molto lontano da quello che sarà poi lo stile del cantante negli anni a venire.

All’inizio degli anni ’80, invece, è la volta del disco intitolato ‘Colpa d’Alfredo’. Le canzoni all’interno dell’album hanno carattere aggressivo ed anticonformista e a causa di queste caratteristiche.

Viene censurato ed anche questa volta il cantante non riesce a vendere molte copie. Due anni dopo, però, con la sua partecipazione al ‘Festival di Sanremo‘ con il brano ‘Vado al massimo‘, l’artista riesce ad ottenere il successo tanto desiderato.

Vasco Rossi Instagram: il dolce ricordo per Don Gallo

Vasco Rossi, come già anticipato in precedenza, continua a sorprendere i suoi tantissimi seguaci e questa volta, tramite diverse stories sulla sua pagina Instagram. Ha deciso di ricordare il suo caro amico Don Gallo.

Don Gallo è scomparso è scomparso il 22 maggio del 2013 lasciando un grande vuoto in tutti quelli che lo ascoltavano e che lo seguivano. Durante la sua lunga carriera, Don Gallo si è sempre battuto ed ha sempre detto ciò che pensava in merito a questioni molto importanti.

In una delle stories pubblicate, Vasco scrive: “Con Don Gallo mi sentivo in famiglia” segno del grande rapporto che vi era tra i due. Vasco Rossi è sempre stato molto attento alla scelta delle persone di cui fidarsi e Don Gallo era una di queste

Chi era Don Andrea Gallo

Nella comunità di San Benedetto, da lui stesso fondata a Genova, per essere vicino ai più deboli, erano passati tutti: ex brigatisti ed emarginati, intellettuali e poveri, atei e credenti. Il prete dalle mille battaglie, spesso critico nei confronti della stessa Chiesa, ma con quella fede dura che spostava le montagne riusciva a dialogare con tutti.

Nonostante la malattia che lo consumava, scavandolo sempre più platealmente, era riuscito quasi fino all’ultimo a stare al passo con i tempi e con i “suoi ragazzi” giovani e adulti. Tentava tutte le strade per farsi compagno di viaggio. Nel suo ultimo twitter, il 20 maggio, aveva scritto “Sogno una #Chiesa non separata dagli altri, che non sia sempre pronta a condannare. Fonte Youmovies

Vasco Rossi: il dolce ricordo per l’amico scomparso commuove i fan
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
Oggi vasco rossi