Morto il primo Walker spaziale


Morto il primo Walker spaziale

Alexei Leonov è deceduto, all’età di 85 anni, dopo una lunga malattia. Lo riportano i media russi.

Leonov è stato il primo essere umano a compiere, nel 1965, una passeggiata nello spazio e ha fatto parte dell’equipaggio che, nel 1975, ha agganciato la Soyuz alla capsula Usa Apollo.

Era considerato una leggenda dell’esplorazione spaziale.


Il commento di Scoccia

La morte del cosmonauta Alexei Leonov, è una notizia davvero triste per il mondo spaziale che perde così uno dei suoi storici protagonisti”, ha detto il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Giorgio Saccoccia, nel ricordare il primo uomo ad avere affrontato una passeggiata spaziale.

“Nel 1965 la sua uscita nello spazio rappresentò una pietra miliare e ancora oggi – ha aggiunto – tutti gli astronauti che si accingono a compiere delle attività extraveicolari ricordano quell’impresa”. E’ stato “un passo – ha detto ancora – che ha dato il via alla realizzazione di grandi opere ingegneristiche fuori dal nostro pianeta, prima fra tutte la Stazione Spaziale Internazionale”.



Condividi adesso


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip