cronaca

Rottamazione-ter, cosa cambia: le novità del Dl Rilancio

di  Redazione  -  23 Maggio 2020

Rottamazione-ter, cosa cambia: le novità del Dl Rilancio. Maggiore flessibilità per il versamento delle rate in scadenza nell’anno 2020 relative alla rottamazione-ter, al saldo e stralcio e alla rottamazione risorse proprie Ue. Queste, tra le altre, alcune delle agevolazioni previste dal dl Rilancio.

A beneficiarne saranno i contribuenti in regola con il pagamento delle rate scadute nell’anno 2019 per tutte le scadenze delle rate del 2020.
I pagamenti delle rate, inoltre, previste per l’anno in corso, non effettuati alle relative scadenze, potranno essere eseguiti entro il termine «ultimo» del 10 dicembre 2020.
Senza perdere le agevolazioni previste e senza oneri aggiuntivi. Per la scadenza di pagamento del 10 dicembre 2020, infine, non è prevista la tolleranza di 5 giorni.