Filippo Turetta arrestato in Germania

19 Novembre 2023 - 10:30

Filippo Turetta arrestato in Germania

Filippo Turetta, un giovane di 22 anni proveniente dal Veneto, è stato ritrovato in vita e arrestato in Germania. Le accuse pendenti sul ragazzo sono di omicidio, in relazione alla morte della sua ex fidanzata, Giulia Cecchettin

Il cui corpo è rinvenuto ieri vicino al lago di Barcis, nella provincia di Pordenone. Filippo Turetta era sparito insieme alla ragazza una settimana fa ed è ora sotto indagine per omicidio, risultando beneficiario di un mandato di arresto europeo. La sua latitanza si è conclusa dopo una settimana, quando è stato bloccato dalle forze dell’ordine tedesche.

Le autorità erano da giorni alla ricerca della sua Fiat Punto nera, individuata più volte dalle telecamere tra Veneto e Friuli oltre che in Austria. A dimostrazione del fatto che Filippo Turetta continuava a spostarsi. L’ultima apparizione dell’auto del giovane è stata osservata in Austria, specificatamente a Lienz e in Carinzia, dove il sistema di riconoscimento targhe ha catturato il passaggio del veicolo.

Pare che Filippo Turetta avesse pianificato la fuga con anticipo, organizzando percorsi alternativi per distanziarsi dall’Italia. Infatti, gli investigatori hanno rilevato sul suo computer ricerche correlate a mappe per l’estero e kit di sopravvivenza.

L’avvocato del ragazzo, Emanuele Compagno, ha confermato l’arresto di Filippo Turetta in Germania, notizia con cui ha prontamente informato i genitori del ragazzo. Ha inoltre espresso apprezzamento per il lavoro delle forze dell’ordine che ha condotto alla cattura di Turetta.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip